Logo Psicologo Ufimaro

Il Check Up Olistico

 

Cos’è il checkup olistico?

il check up olistico è la prima visita che effettuo. Essa serve ad individuare le reali cause del disagio trattandosi di una visita completa della durata di circa due ore.

Il check up olistico

In un unico test è possibile scoprire le cause del tuo malessere

Infatti lo SCIO rileva energeticamente lo stato di benessere o malessere dell’organismo:

  • le cause fisiche o psicosomatiche;
  • le geopatie, disturbi energetici, ambientali naturali e artificiali;
  • riscontra le predisposizioni genetiche che possono portare alle cardiopatie, diabete, e quanto altro.

Lo SCIO rileva:

  • allergie, intolleranze, intossicazioni da medicinali o da mercurio (otturazioni dentali) ed altri metalli pesanti inquinanti;
    stati infiammatori, infettivi, tossici di singoli organi ed apparati e patogeni come parassiti, funghi, batteri, virus, prioni, etc. Oltre a deficit immunitario;
  • disfunzioni ormonali come l’ipertiroidismo od ipotiroidismo e metaboliche come l’iperglicemia o l’ipercolesterolemia;
    predisposizione ad asma, malattie gastrointestinali, mancanza di concentrazione, stanchezza cronica etc;
  • disturbi emotivi da traumi, con relative date, shock, attacchi di panico, stress, ansia, insonnia, depressione, irritabilità etc;
  • disfunzioni nutrizionali, carenze od eccessi di vitamine, minerali, aminoacidi, enzimi;
  • verifica l’età biologica ed energetica della persona e lo stato del suo DNA;
  • indica i fiori di Bach ed altri rimedi naturali più adatti e molto altro;

Come avviene il check up olistico?

Il macchinario di Medicina Quantistica e Biorisonanza che utilizzo si chiama SCIO e tramite esso è possibile misurare e trattare le frequenze del campo elettromagnetico del corpo umano.

Il check up olistico è assolutamente non invasivo, avviene in un ambiente protetto di cui si fa carico lo psicologo: rimanendo rilassati su una sedia o una poltrona è possibile vedere insieme allo Psicologo i risultati sullo schermo.

Test iniziale

Durante il test iniziale lo SCIO effettua due tipi diversi di misuraioni:

  • misura i parametri fisici come voltaggio, amperaggio, resistenza e le reazioni a diverse frequenze.
  • Lo SCIO testa la reazione kinesiologica a livello frequenziale del corpo umano a circa 9.000 sostanze tra cui: frequenze di specifiche malattie, rimedi naturali, organi, ormoni, vitamine, neurotrasmettitori, sarcodi, nosodi…

Il test preliminare della durata di 3 minuti fornisce un primo quadro su cui si svilupperanno i diversi programmi

Profilo di rischi

Il primo passaggio durante il check up è esplorare il profilo di rischio.
In base a chi sei e alla tua vita che tipo di problemi potresti sviluppare?

Il profilo dei rischi fornisce il tipo di rischio in cui si può incorrere maggiormente (circolazione, cattiva alimentazione, regolazione degli zuccheri…)

Fornisce inoltre il livello di stress in base alla teoria si Selye

Per il rischio maggiore fornisce diverse indicazioni quali:

  • causa primaria e causa secondaria
  • terapia primaria e secondaria
  • rimedi naturali consigliati
  • emozioni coinvolte
  • aree, organi o apparati coinvolti
  • altre aree direttamente o indirettamente coinvolte

In base al rischio maggiore possono essere esplorate aree diverse, tuttavia alcune sono comuni a tutte le tipologie:

Postura e colonna vertebrale

Inizio spesso dalla postura durante una visita. E’ utile esplorare se ci sono problemi posturali che possono determinare delle compressioni delle vertebre e infatti noto spesso come in diversi tipi di problematiche si riscontrano anche problemi sulla colonna vertebrale, da cervicali a dolori di schiena.
Esplorare il benessere della colonna vertebrale si rivela utile per correggere in tempo posture errate.

Il rogramma fornisce vertebra per vertebra lo stato di salute a livello frequenziale:

  • corretto
  • sublussazione
  • compressione
  • distorsioni generiche del campo elettromagnetico

La postura inoltre ha uno stretto collegamento con la psiche: posture con spalle basse e incurvate in avanti riflettono un atteggiamento dimesso e passivo, viceversa spalle dritte, petto in fuori riflettono sfida e rigidità.

lo SCIO fornisce il quadro emotivo corrispondente al quadro frequenziale rilevato:

  • maggiori emozioni coinvolte
  • valore di coinvolgimento di ogni singola emozione

Organi

Gli organi sono uno dei punti importanti del check up olistico.
Qual’è lo stato di salute a livello frequenziale del cuore? del pancreas? del fegato? e degli altri organi?
Poter vedere qual’è l’organo più stressato, dove si riflette il maggiore carico dell’organismo fa sì che si possa intervenire in tempo prima che l’organo stesso sviluppi qualche problema.

per ogni organo indica a livello frequenziale

  • il grado di salute
  • il livello di infiammazione
  • il livello di intossicazione
  • il livello di degenerazione

Durante la prima visita, da un controllo frequenziale del fegato confrontando i risultati con il pannello dell’alimentazione, mi capita spesso di notare come persone che hanno problemi psicologici, mangino in modo disordinato e sviluppino problemi all’apparato digestivo o carichino di lavoro il fegato. In questi casi consiglio spesso di seguire una dieta (rivolgendosi ad uno specialista) limitando notevolmente i danni per l’organismo.

Sistema endocrino

Un controllo al sistema endocrino si rivela sempre molto utile. A livello frequenziale scompensi ormonali sono facilmente individuabili.
Il nostro sistema endocrino è il regolatore di tutto il nostro essere. Tramite il sistema endocrino viaggiano le informazioni a tutti gli organi del corpo: si può immaginare il sistema endocrino come il sistema di comunicazione del cervello con tutti i nostri organi. Grazie agli ormoni regola e sincronizza tutte le funzioni fisiologiche più significative.

Fornisce il grado di salute, infiammazione, degenerazione e intossicazione a livello frequenziale di:

  • pineale
  • pituitaria
  • tiroide
  • timo
  • pancreas
  • adrenali
  • ovaie o testicoli

Indica a livello frequenziale la carenza di ogni singolo ormone

Si rivela utile per individuare il quadro complessivo degli ormoni collegati a problemi maschili o femminili e dei problemi correlati allo stress

Alimentazione

L’alimentazione riveste un ruolo molto importante nel benessere psicofisico. Spesse volte stanchezza, stress, malesseri diffusi derivano da uno scarso apporto vitaminico al nostro corpo.
Individuare se l’alimentazione è sufficiente o carente di vitamine, minerali etc. si rivela un passaggio importante per la persona che può ritrovare il proprio stato di energia salutare.
Un livello energetico elevato è utile per uscire da diverse problematiche psicologiche. Senza una buona dose di energia fisica ogni cambiamento è molto più difficoltoso e lento.

Il pannello Alimentazione fornisce:

  • salute del processo digestivo
  • salute di ogni organo coinvolto
  • vitamine
  • minerali
  • enzimi
  • digestione dei grassi
  • digestione delle proteine
  • digestione dei carboidrati

Intolleranze

Le intolleranze alimentari sono strettamente collegate all’alimentazione. Molti problemi migliorano quando si individuano gli alimenti a cui si è intolleranti. le intolleranze non causano solo problemi fisici tra i più diversi, ma anche psicologici. Si sono trovate correlazioni tra attacchi di panico ansia e intolleranze alimentari.

Emozioni

Un punto importante del check up olistico riguarda il pannello delle emozioni.
E’ possibile avere un quadro completo delle emozioni che viviamo ma sopratutto che reprimiamo nella nostra vita.
Inutile dire quanto in un approccio psicosomatico la vita emotiva sia molto importante e grazie ad essa è possibile risolvere più velocemente diversi tipi di problemi.
Oltre alle emozioni (se si rileva necessario in base al problema) si ricercano anche i traumi emotivi passati e si misura il livello di stress in modo più approfondito, esplorando anche gli ormoni, le vitamine etc coinvolti.

Riassumendo:

  • quadro con i singoli valori per ogni emozione
  • quadro con i singoli valori per ogni neurotrasmettitore
  • emozioni persistenti
  • emozioni represse
  • traumi passati (e anno)
  • onde cerebrali e autostima

Il check up olistico però non si ferma qui… in base al probelma che si vuole conoscere e in base al profilo di rischi è possibile esplorare il sangue, il cervello, il sistema nervoso, il sonno, i rimedi naturali e fitoterapici consigliati e diversi altri aspetti.

Per la completezza della visita essa può essere utilizzata a scopo pre-diagnostico o preventivo

Psicologo Ufimaro - La Medicina Quantistica

 

Psicologo Ufimaro - Il QXCI SCIO

 

Psicologo Ufimaro - Il Check Up Olistico

 

Psicologo Ufimaro - I Trattamenti

 

Psicologo Ufimaro - I Pacchetti del Benessere

Dott. Paolo Ufimaro - Psicologo

Viale Vittorio Veneto,12 - 10034 Chivasso (TO)
Tel: 349.5253072
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.I. 09533220019

Studio di Psicologia
e
Medicina Quantistica

Copyright 2015 © - All Rights Reserved.

 

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy cliccando sul bottone "No, leggi di più".
Cliccando sul bottone "ACCETTO", acconsenti all'uso dei cookie.